“Prima di Facebook” di Alberto Alfano

“C’era la magia”

1139a6c2435

Prima di Facebook credo ci fosse della magia.

E ce n’era ancora di più prima dei telefonini, quando una persona la chiamavi a casa e doveva interessarti tanto, perchè a rispondere poteva non essere lei e allora dovevi presentarti. Ti mettevi in gioco.

C’era la magia delle lettere scritte a mano, quelle che se sbagli tiri una riga. Non premi il tasto Canc.

Quelle lettere che poi non vai a cercare in un archivio perfetto ma in un cassetto incasinato e di anno in anno le ritrovi più sbiadite.

Prima c’erano gli squilli, prima degli squilli c’erano i sassolini.

Ma vi immaginate la magia del rumore di un sassilino che batte contro il vetro della vostra finestra, l’effetto che fa affacciarsi e vedere che c’è una persona sotto casa vostra, non un nome e cognome, ma una persona. Degli occhi, delle mani.

Prima di facebook c’era un po’ di magina ora c’è un po’ più di comodità.

Alberto Alfano 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...