“Io tifo amore”

“Io tifo per chi si allena tutta una vita, per chi sa perdere e sceglie di giocare sempre”

tesoro_sasso

Io tifo amore, non come farebbe un sognatore ma come farebbe uno sportivo.

Io tifo amore anche se sono in panchina, e questo sport mi ha rotto le ossa più volte.

Se qualcuno della mia squadra fa gool mi alzo in piedi e urlo, perché sono felice.

“Dai tifa odio!”, mi hanno detto più volte, lui vince spesso, l’amore è per gli sfigati, si sa.

L’odio vince perchè utilizza mezzi discutibili.

Sul dizionario, alla voce tifoso leggo “malato di tifo, di natura infettiva, caratterizzato da febbre alta, offuscamento della coscienza, delirio, disturbi sensoriali”. Beh, non è forse così che fa sentire amore.

Come seconda definizione leggo “sostenitore di un campione” e infatti, io, tifo per chi si allena tutta una vita, per chi sa perdere e sceglie di giocare sempre. Per chi ama l’odore del campo, di un sentimento, quando si corre nel fango, sotto la pioggia e magari, si cade.

Io tifo amore, perchè tifosi si nasce.


Cit. Sistiana Lombardi

Pubblicato da Dott.ssa Valentina Piazzi

Laureata in Scienze dell'educazione ed in Consulenza pedagogica per la disabilità e la marginalità, sono una Pedagogista. Non ho mai pensato di fare un lavoro diverso da questo, solo non sapevo come si chiamasse. Poi gli ho trovato un nome: pedagogia. Non so se io ho trovato lei o lei ha trovato me, forse ci siamo trovate a vicenda ma di sicuro lei ha cambiato me.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: