Cura ed empatia attraverso la favola di Schopenhauer

“perché la verità è che raramente una risposta può migliorare le cose”. In una fredda giornata d’inverno un gruppo di porcospini si rifugia in una grotta, si stringono l’un l’altro, per proteggersi dal freddo ma, ben presto, sentono il dolore provocato dalle loro spine che li costringe ad allontanarsi. Quando poi il bisogno di riscaldarsi li porta di nuovoContinua a leggere “Cura ed empatia attraverso la favola di Schopenhauer”