Abbracciare un bambino è una indispensabile forma d’amore

“I bambini sentono le nostre emozioni più di quanto ascoltino le nostre parole” Quando un bambino viene al mondo le prime cose che percepisce sono la pelle ed il suono del cuore della madre che lo accoglie tra le braccia. Il calore di un abbraccio provoca emozioni positive e permette di sentirsi amati. Abbracciare unContinua a leggere “Abbracciare un bambino è una indispensabile forma d’amore”

Buon Natale dal Pianeta Corason

“Un pianeta dove a scuola si impara la teoria ma si allenano anche i sentimenti. Un pianeta dove una persona è considerata intelligente, non solo se risolve un’equazione, ma se è sensibile ed attenta al prossimo”. Il mio pensiero di Natele, l’augurio di un pianeta dove le persone si capiscano con lo sguardo e conContinua a leggere “Buon Natale dal Pianeta Corason”

Crescere significa essere cacciatori di stelle

“Nessuno nasce perfetto, ne lo diventa, ma l’esistenza è un dono che non va sprecato”. Crescere, diventare una persona consapevole, è il mestiere più difficile, ma anche il più bello. Crescere è un mestiere senza fine. In un mondo dove i punti di riferimento tendono a confondersi e dove è sempre più arduo trovare ilContinua a leggere “Crescere significa essere cacciatori di stelle”

Montessori: ordini e gradi nella presentazione del materiale

“Un bambino che dimostra il desiderio di lavorare e di imparare deve essere lasciato libero di farlo”. M. Montessori Nell’applicazione pratica del metodo occorre conoscere le serie di esercizi che devono essere presentati al bambino in successione, a sua volta ogni esercizio presenta una progressione. Nella “Casa dei Bambini” si iniziano a mostrare agli stessiContinua a leggere “Montessori: ordini e gradi nella presentazione del materiale”

Nascere piccoli piccoli, ovvero nascere prematuri. “Gocciadopogoccia” si va lontano.

“Non si presta facilmente ad una indagine statistica la voglia di vivere o il nascere bene”. M. Odent  Nel mondo un bambino su dieci nasce prematuro. Qualche mese fa ho incontrato la storia di Sofia Amélie e la sua mamma, Valentina. Prima di allora non mi ero mai soffermata a pensare a tutti quei piccoliContinua a leggere “Nascere piccoli piccoli, ovvero nascere prematuri. “Gocciadopogoccia” si va lontano.”

Un’ora di felicità a scuola

Un investimento nella vita è un investimento nel cambiamento. Non dovete mai credere che starete tranquilli, la vita non è fatta così. Bisogna continuare ad adattarsi al cambiamento, e ciò significa che vi troverete sempre davanti a nuovi ostacoli. E’ questo che da gioia alla vita. Leo Buscaglia E’ un caso che io sia ancoraContinua a leggere “Un’ora di felicità a scuola”

Un vaso di felicità

PER LA FELICITA’ NON CI SONO REGOLE. CIO’ CHE VA NEL VASO E’ SEMPLICEMNTE LA PARTE MIGLIORE DI OGNI TUA GIORNATA. Elisabeth Gilbert è l’autrice di “Mangia, prega, ama”. Qualche tempo fa pubblicò sulla sua pagina facebook un post nel quale mostrò il suo vaso della felicità. “Circa un anno fa, quando ho lanciato laContinua a leggere “Un vaso di felicità”

Alzate sempre la mano, dite la vostra

“Siamo ancora così certi che quello che accade fuori dai nostri confini possa tranquillamente non interessarci? Il più grande errore dei nostri tempi: pensare al Male con la emme maiuscola e ritenere che tutte le sue propaggini siano esternazioni di pochissimo conto. Il Male si muove di sottecchi e, in men che non si dica,Continua a leggere “Alzate sempre la mano, dite la vostra”

Mamme e papà, ansie e paure

Diventare genitori significa iniziare un nuovo viaggio Tutti sappiamo che ad ogni viaggio accade immancabilmente qualcosa che non avevamo pianificato. Il diventare genitori apre interrogativi che possono scatenare ansie e paure, interrogativi a volte difficili all’apparenza, ma che possono nascondere una una risposta semplice. E’ a questo che gli incontri tra genitori e con unContinua a leggere “Mamme e papà, ansie e paure”