L’arte del dialogo e dell’ascolto

“Chiunque dovrebbe assistere in silenzio a una conversazione tra bambini, per scoprire che condividono una invidiabile apertura mentale. Cosi, se chiedeste loro, di cosa stanno parlando troverebbero normale rispondere ‘di elefanti e conigli’ “. Fino a circa due anni i bambini non si mostrano particolarmente interessati a comunicare tra loro. Nell’asilo nido i bambini preferisconoContinua a leggere “L’arte del dialogo e dell’ascolto”

Diventare nonni. Essere nonni.

“La famiglia è il luogo dell’amore come dono gratuito e disinteressato” Ogni nonno prima di essere tale è stato un genitore. Ogni nonno ed ogni nonna, seppur ognuno in modo diverso, è stato figlio e nipote. Come genitori abbiamo il dovere di lasciar andare i nostri figli e permettere loro, ora, di essere genitori, nonContinua a leggere “Diventare nonni. Essere nonni.”

Per una pedagogia della famiglia

“Per produrre parole bisogna regalarsi un tempo per ascoltare” La consulenza pedagogica alla famiglia abbraccia molteplici interventi. Tutto nella famiglia può essere ricondotto ad una grande esperienza di educazione di sé e degli altri. Il punto vendita Chicco Village di Como, in collaborazione con Polispecialistica Lariana, organizza periodicamente incontri rivolti alle famiglie su differenti temi inerenti l’educazione eContinua a leggere “Per una pedagogia della famiglia”

Educare alla Felicità

“Se vi sentite felici, ditelo alla gente. Ridete! Piangete! Bisogna toccarci, stringerci, sorriderci, pensare l’uno all’altro, e curarci gli uni degli altri: siamo liberi di fare tutto ciò”. Leo buscaglia In molti Paesi del mondo la felicità sta diventando una materia di studio. La felicità è quello stato caratterizzato da emozioni e sensazioni del corpoContinua a leggere “Educare alla Felicità”

Le cose che insegnerò al mio bambino/a

“una carezza, un sorriso, un segreto. mi rende felice il tentativo, non la riuscita. il cammino, non la meta” Amati. Avrai i tuoi difetti, fisici, caratteriali, ma non dimenticare mai che sei unico/a ed inimitabile. In molti ti vorranno diverso/a ma tu sii sempre te stesso/a, solo così potrai essere davvero felice. Non cercare diContinua a leggere “Le cose che insegnerò al mio bambino/a”

“Mamme e Papà un po’ così un po’ cosà”

“Raccontare una storia è un modo intelligente per far riflettere”. Un libro che apre una finestra sulla realtà della famiglia, un libro che fa sorridere, magari corrucciare la fronte o grattare la testa o anche commuovere, che lascia spazio anche all’immaginazione, alle soluzioni creative, all’idea che una mamma ed un papà hanno sempre qualcosa daContinua a leggere ““Mamme e Papà un po’ così un po’ cosà””

Per scoprire il mondo con le scarpe dell’altro: il museo dell’empatia di Londra

“L’empatia è una scelta vulnerabile perché per entrare in contatto con te devo entrare in contatto con qualcosa dentro di me”. Schopenhauer l’empatia la racconta così, con una semplice favola. In una fredda giornata d’inverno un gruppo di porcospini si rifugia in una grotta, si stringono l’un l’altro, per proteggersi dal freddo ma, ben presto, sentono il dolore provocatoContinua a leggere “Per scoprire il mondo con le scarpe dell’altro: il museo dell’empatia di Londra”

Buone Vacanze … e un compito speciale

“Ballate. senza vergogna. sognate la vostra vita. l’estate mette sobbuglio. Trovate scintille di bellezza in tutte le cose”. Cesare Catà Cesare Catà è professore di un liceo delle Scienze Umane di Fermo e i compiti per le vacanze estive che il professore ha assegnato ai suoi studenti sono un vero insegnamento di vita, non soloContinua a leggere “Buone Vacanze … e un compito speciale”

Per una pedagogia della fantasia

“La fantasia è un posto dove ci piove dentro” Italo Calvino “Penso ad una possibile pedagogia dell’immaginazione che abitui a controllare la propria visione interiore senza soffocarla e senza d’altra parte lasciarla cadere in un confuso, labile fantasticare, ma permettendo che le immagini si cristallizzino in una forma ben definita, memorabile, autosufficiente. Si tratta diContinua a leggere “Per una pedagogia della fantasia”

Un bambino

Un bambino può insegnare sempre tre cose ad un adulto: a essere contento senza motivo, a essere sempre occupato con qualche cosa, e a pretendere con ogni sua forza quello che desidera. Paulo Coelho Un bambino risponde “grazie” perché ha sentito che è il tuo modo di replicare a una gentilezza, non perché gli insegniContinua a leggere “Un bambino”