Per una pedagogia della fantasia

“La fantasia è un posto dove ci piove dentro” Italo Calvino “Penso ad una possibile pedagogia dell’immaginazione che abitui a controllare la propria visione interiore senza soffocarla e senza d’altra parte lasciarla cadere in un confuso, labile fantasticare, ma permettendo che le immagini si cristallizzino in una forma ben definita, memorabile, autosufficiente. Si tratta diContinua a leggere “Per una pedagogia della fantasia”

La narrazione di sè: raccontare e raccontarsi. Per una pedagogia narrativa.

“Ogni vita è un enciclopedia, una biblioteca, un inventario d’oggetti, un campionario di stili, dove tutto può essere continuamente rimescolato e riordinato in tutti i modi possibili”. Italo calvino Ognuno di noi ha una storia, che inizia ancor prima del nostro venire al mondo, una storia che inizia nella pancia della mamma. E’ da qui, da questoContinua a leggere “La narrazione di sè: raccontare e raccontarsi. Per una pedagogia narrativa.”

Il mondo delle favole, un mondo non solo per bambini

“Se ho queste paure non valgo nulla”, disse il riccio; “Tutti abbiamo paura”, rispose la ranocchia, “l’importante è che impariamo a ragionarci”. Ognuno di noi da bambino ha sognato ascoltando una favola ma spesso ci si dimentica di quella bellezza, di quei sogni fatti ad occhi aperti. Gli adulti spesso non riconoscono alle favole l’importanzaContinua a leggere “Il mondo delle favole, un mondo non solo per bambini”